I dati di aprile dei prodotti assicurativi e previdenziali di Assoreti
Il quarto mese è stato positivo per entrambe le categorie, che hanno raccolto rispettivamente 496,7 e 108,2 milioni
06/06/2024
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

Il mese di aprile si chiude con una raccolta netta realizzata dalle reti di consulenza pari a 4,1 miliardi di euro, in crescita del 4,1% rispetto a quanto realizzato nel mese precedente. Lo sottolineano i dati registrati da Assoreti, che parlano di raccolta positiva su tutte le macro famiglie di prodotto. Le risorse nette destinate al risparmio gestito segnano un aumento del 56,9% rispetto a marzo e raggiungono i 2 miliardi di euro, mentre nell’ambito del risparmio amministrato si riscontra la contrazione dei flussi netti, comunque positivi per 792 milioni, indirizzati agli strumenti finanziari; a questi si accompagnano movimentazioni su conti correnti e depositi con la prevalenza delle entrate per 1,3 miliardi di euro.
In particolare, i dati di Assoreti indicano che le risorse nette destinate al comparto assicurativo/previdenziale ad aprile 2024 sono pari a 604,9 milioni di euro (erano 343,2 milioni a marzo). Nel dettaglio, i prodotti assicurativi hanno registrato ad aprile una raccolta netta di 496,7 milioni di euro (a fronte dei 299,7 milioni di euro di marzo), mentre i prodotti previdenziali hanno ottenuto un afflusso di 108,2 milioni di euro (43,5 milioni nel mese precedente). Il dato sui prodotti previdenziali è suddiviso in 64,9 milioni di euro confluiti nei Fondi pensione e 43,3 milioni nei Piani previdenziali individuali.

© 2024 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->