Emerging Market Green Bonds Report - IFC e Amundi
La sesta edizione del Report a cura di IFC e Amundi prevede una crescita continuativa delle emissioni di green bond nei mercati emergenti nel medio periodo
30/05/2024
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

Secondo la sesta edizione dell'Emerging Market Green Bonds Report a cura di IFC e Amundi, nel 2023 le emissioni di green bond nei mercati emergenti hanno registrato un incremento del 34% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 135 miliardi di dollari. Allo stesso tempo, le emissioni della più ampia categoria di obbligazioni globali verdi, sociali, di sostenibilità e sustainability-linked (GSSS) hanno superato i mille miliardi di dollari nel 2023, eguagliando il massimo storico raggiunto nel 2021.
La performance delle obbligazioni GSSS ha aiutato questo segmento ad aumentare il suo peso nei mercati dei capitali internazionali, arrivando a rappresentare il 2,5% delle emissioni globali a reddito fisso nel 2023, in aumento rispetto al 2,2% dell'anno precedente. Questa crescita può essere in gran parte attribuita ai Governi e alle società che intensificano gli sforzi per affrontare le sfide climatiche nelle economie in via di sviluppo.
La crescita delle emissioni di obbligazioni sostenibili nei mercati emergenti dovrebbe proseguire fino al 2025, per cui Amundi prevede una crescita del 7,1% su base annua per le obbligazioni GSSS e del 7,5% per le obbligazioni verdi.
L’outlook di Amundi presuppone un contesto globale relativamente stabile, caratterizzato dall’inflazione in calo e dall’assenza di escalation delle tensioni geopolitiche.
"Nel medio periodo prevediamo una crescita continuativa delle emissioni di green bond nei mercati emergenti, trainata da diversi fattori: un'accelerazione della transizione energetica, un vantaggio competitivo in termini di prezzi per gli emittenti rispetto ai mercati sviluppati e condizioni macroeconomiche favorevoli, come gli elevati rendimenti nominali in un momento di crescita relativamente lenta, che tipicamente favorisce il reddito fisso rispetto alle azioni", ha affermato Yerlan Syzdykov, Global Head of Emerging Markets di Amundi.

I punti salienti del rapporto 2023:
1) Forte ripresa delle emissioni di obbligazioni GSSS a livello globale (+11%, dopo un calo del 10% nel 2022), trainate dai green bond (+15%) e dai mercati emergenti (+45%), che raggiungono 1.000 miliardi di dollari, eguagliando il massimo storico registrato nel 2021.
2) All'interno dei mercati emergenti, l'emissione di obbligazioni GSSS è stata sostenuta in tutti i sottosegmenti (con un aumento complessivo del 45% nei mercati emergenti e del 65% nei paesi EMDE esclusa la Cina).
3) Nel 2023 la Cina si è confermata il più grande emittente di green bond dei mercati emergenti (89,1 miliardi di dollari), con una crescita del 18% su base annua.
4) Nei Paesi EMDE esclusa la Cina, l'emissione di obbligazioni GSSS è stata trainata principalmente dalle obbligazioni verdi, che sono cresciute dell'81%. In Medio Oriente e Nord Africa, in particolare negli Emirati Arabi Uniti e in Arabia Saudita, le emissioni di obbligazioni verdi sono più che raddoppiate.
5) Escludendo gli emittenti sovranazionali, il tasso di penetrazione dei green bond (emissioni in proporzione al reddito fisso complessivo) ha raggiunto l'1,4% a livello globale, segnando un massimo storico. A livello regionale, la percentuale più alta è stata registrata nei mercati emergenti esclusa la Cina (2,1%) mentre la più bassa nei mercati sviluppati (1,3%).
6) Nei mercati sviluppati le società non finanziarie sono state le emittenti principali di green bond (36% del totale), mentre nei mercati emergenti lo sono state le istituzioni finanziarie (58% del totale). L'emissione di green bond da parte di soggetti sovrani ha registrato una forte crescita: 33% a livello globale e 226% nei mercati emergenti.
7) La quota maggiore di fondi raccolti dagli strumenti verdi nei Paesi EMDE nel corso del 2023 è stata destinata alle energie rinnovabili, con il 37%. Segue la quota destinata all'edilizia verde, con il 29% del totale rispetto al 9% dell'anno precedente.

L'Emerging Market Green Bonds Report a cura di IFC e Amundi è disponibile cliccando qui.

© 2024 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->