Fondazione Enasarco entra nel capitale di BancoBpm
L'Ente entra nella compagine azionaria dell'istituto bancario con una quota vicina al 2%
13/12/2022
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

Fondazione Enasarco (Ente nazionale di Assistenza per gli Agenti e i Rappresentanti di Commercio) entra nel capitale sociale di BancoBpm con una quota pari a quasi il 2% dell'intera compagine azionaria dell'istituto bancario.
Come riportato da Il Sole 24 Ore, Fondazione Enasarco ha dato mandato alla Divisione Imi Cib di Intesa Sanpaolo di avviare un'operazione di reverse accelerated bookbuilding per acquistare fino all'1,97% di BancoBPM.
In una nota, Enasarco ha precisato di riservarsi, in ogni caso, il diritto, a proprio insindacabile giudizio, di non dare esecuzione all'operazione che "si inquadra nell'ambito del piano di sviluppo di Enasarco, quale investitore istituzionale attento ad efficentare la gestione del proprio patrimonio anche attraverso investimenti funzionali alla crescita sostenibile dell'economia reale del Paese".

© 2024 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->