"Rischi da recessione e inflazione per gli assicuratori EMEA"
Le conclusioni del rapporto "EMEA Insurance Outlook 2023: In The Midst Of The Perfect Storm di S&P Global Ratings
21/11/2022
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

La volatilità dei mercati dei capitali, i rischi di recessione e l'aumento dell'inflazione rappresenteranno un rischio per gli assicuratori dell'area EMEA, mentre l'aumento dei tassi di interesse dovrebbe sostenere i redditi da capitale. Sono le conclusioni principali del rapporto "EMEA Insurance Outlook 2023: In The Midst Of The Perfect Storm", pubblicato da S&P Global Ratings. "Ci aspettiamo che le performance operative rimangano solide e che i rischi di inflazione e di recessione non mettano fondamentalmente in discussione le posizioni aziendali nel 2023", ha dichiarato Volker Kudszus, analista del credito di S&P Global Ratings.
Secondo la società, i risultati dell'anno hanno mostrato rivalutazioni degli investimenti mark to market che hanno avuto un impatto sproporzionato sul patrimonio netto IFRS 4 e sulle svalutazioni degli investimenti. "Sebbene ci aspettiamo che i rischi di investimento derivino principalmente dagli asset illiquidi e dai derivati degli assicuratori Vita, il loro margine di investimento e il valore intrinseco del valore in forza beneficiano dell'aumento dei tassi di interesse a lungo termine", scrive S&P Global Ratings.
Nel rapporto, inoltre, viene evidenziato come nella maggior parte dei mercati dell'area EMEA gli aumenti dei premi del ramo Danni stiano tentando di allinearsi agli aumenti dei tassi d'inflazione e le aggiunte di riserve nei rami long tail, come il ramo Danni, continueranno nel 2023 e potrebbero diventare consistenti. "Manteniamo una visione negativa del sottosettore riassicurativo, in quanto gli aumenti dei premi potrebbero essere in linea con l'inflazione, ma insufficienti a rafforzare la redditività", ha concluso Kudszus.

Per leggere il rapporto "EMEA Insurance Outlook 2023: In The Midst Of The Perfect Storm" di S&P Global Ratings, cliccate qui.

© 2022 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->