Enasarco: due offerte di lavoro per posizioni dirigenziali
L'Ente ricerca una figura nella gestione del patrimonio immobiliare e una nell'information technology
18/10/2022
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

Nell'ambito di un importante processo di rinnovamento della struttura organizzativa, Fondazione Enasarco (Ente nazionale di Assistenza per gli Agenti e i Rappresentanti di Commercio) ha pubblicato due offerte di lavoro per altrettante posizioni dirigenziali.
La prima procedura di selezione riguarda il settore della gestione del patrimonio immobiliare dell'Ente. Come requisiti di ammissione all'iter, Enasarco indica esperienza pluriennale, titoli di studio in ambito economico finanziario e master di specializzazione, ed esperienze significative nei ruoli amministrativi di direzione e coordinamento di risorse anche in ambito immobiliare e finanziario, preferibilmente maturate presso Enti di previdenza privatizzati e Fondi pensione preesistenti o di nuova costituzione.
Enasarco, inoltre, ricerca il Dirigente del Servizio Information Technology dell'Ente. Precisa la Fondazione nell'offerta di lavoro: "In considerazione della complessità tecnica delle attività affidate alla struttura e della necessaria supervisione di tutti gli aspetti di sicurezza e sviluppo dei sistemi della Fondazione, la figura dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti soggettivi: titoli di studio in ambito ingegneristico / informatico; esperienza pluriennale nella gestione di architetture complesse in ambienti eterogenei ed ibridi (cloud e on premise) e nella gestione di base dati dimensionalmente significative (similari a quelli di Enti assicurativi, previdenziali, bancari); competenze riguardanti le strategie di cyber security ed i sistemi ed algoritmi di Artificial intelligence; capacità di gestione dei piani di ripristino e d’emergenza (progettazione, test ed esecuzione del piano di azione) e di problem solving con riferimento alla verifica di sussistenza e risoluzione delle problematiche e dei potenziali malfunzionamenti dei sistemi; conoscenza delle norme di settore e degli standard legali di adeguamento dell’infrastruttura ICT; competenze di project management e doti di leadership; disponibilità ad assumere l’incarico immediatamente e, comunque, nel più breve tempo possibile".
La Fondazione precisa che per entrambe le posizioni, con sede di lavoro a Roma, viene offerto un contratto di lavoro dirigenziale a tempo indeterminato. Gli interessati potranno far pervenire la propria candidatura fino alle ore 14 di sabato 29 ottobre inoltrando via mail all'Ente il proprio cv con lettera di presentazione. Per la prima selezione, l'indirizzo mail è selezione.patrimm@enasarco.it, mentre per la seconda è selezione.dirigenteit@enasarco.it. 

Per leggere le offerte di lavoro di Fondazione Enasarco, cliccate qui e qui.

© 2024 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->