Fondemain: commento ai risultati di maggio
Il mese è stato caratterizzato da una fase iniziale di ribasso, soprattutto per quanto riguarda i mercati finanziari Usa
22/07/2022
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

"Il mese di maggio è stato caratterizzato da una fase iniziale di ribasso, soprattutto per quanto riguarda i mercati finanziari Usa. La principale preoccupazione ha riguardato il tema dell’inflazione, che mostrando una spinta al rialzo ancora piuttosto forte, lascia presagire che la stretta monetaria potrebbe essere più importante del previsto". A sottolinearlo è Fondemain (Fondo pensione per i lavoratori della Val d'Aosta) nel suo commento mensile, nel quale è evidenziato come anche i mercati obbligazionari abbiano risentito del "clima di incertezza dovuto all’impatto delle politiche monetarie e della crescita sostenuta dei prezzi".
Il Fondo si concentra poi sui risultati ottenuti dai propri diversi comparti nel quindi mese del 2022:
- Dinamico: il comparto registra una flessione del -8,88% lordo da inizio anno (-0,51% netto), con un excess return negativo pari al -0,50%. L’andamento è determinato in particolare dalla bassa performance della componente equity Usa e Nord America, ma anche in parte dal debito governativo dell’Eurozona;
- Prudente: da inizio anno si registra una perdita lorda del -7,92% (-6,46% netto, -0,64% netto a maggio), con un excess return negativo pari al -0,36%. In questo comparto l’effetto del rialzo dei tassi ha determinato in gran parte le perdite registrate da inizio anno, concentratesi maggiormente sulla componente obbligazionaria rappresentativa dei mercati emergenti e della parte high yield.
- Garantito: si allarga ancora leggermente la perdita da inizio anno, che si attesta a quota -0,46%. Il confronto con il Tfr, sostenuto in maniera significativa dall’inflazione, evidenzia comprensibilmente un divario significativo tra la performance del portafoglio e quella del parametro di riferimento, che su base annua si attesta al +3,73%.

© 2024 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->