Laborfonds: Christine Tschöll è la nuova vice direttrice generale
“Vogliamo far capire ancora di più ai lavoratori dipendenti l’importanza della pensione complementare”
19/02/2021
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

Christine Tschöll è la nuova vice direttrice generale di Laborfonds presso la sede di Bolzano. Il suo incarico, condiviso con tutti i vertici del Fondo pensione negoziale intercategoriale per i lavoratori dipendenti da datori di lavoro che operano nel territorio del Trentino Alto Adige, sarà principalmente rivolto a sensibilizzare ulteriormente i lavoratori dipendenti e le loro famiglie riguardo al tema della previdenza complementare.
“È fondamentale far capire a tutti, in particolare ai giovani, che oggi non si può fare a meno di una pensione integrativa della pensione pubblica se si vuole avere una vecchiaia serena”, ha affermato Tschöll.
Per Laborfonds le sfide da affrontare si fanno di anno in anno sempre più impegnative. Come sottolineato dallo stesso Fondo, oltre a quelle collegate all’aumento della platea degli aderenti ed al raggiungimento di specifici target quali i giovani, le donne, i lavoratori con contratti stagionali o discontinui, sia nel contesto dei principali centri urbani che nelle valli, negli ultimi anni le sfide sono state anche molto incentrate sul rafforzamento dell’organizzazione interna, anche in stretta connessione all’entrata in vigore di nuove previsioni di legge e disposizioni della Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione. "In questo quadro - si legge in una nota del Fondo - si inserisce il nuovo ruolo di vice direttrice generale a cui compete, tra le altre cose, il rafforzamento della presenza e della percezione di Laborfonds nel contesto altoatesino. Tschöll sarà quindi un diretto punto di riferimento per i lavoratori e i datori di lavoro dell’Alto Adige".
“È mia intenzione sensibilizzare in particolare i giovani, affinché inizino il prima possibile a pensare a una forma di risparmio previdenziale, già dalla prima occupazione”, ha spiegato Tschöll, mentre Werner Gramm, Presidente di Laborfonds, ha detto: "Laureata in Scienze sociali, Christine Tschöll possiede non solo conoscenze ed esperienze in campo scientifico, ma anche nel campo dell’amministrazione, della formazione e della gestione delle risorse umane. A questo si aggiungono esperienze in altri settori tra i quali quelli della digitalizzazione e competenza mediatica, della comunicazione, del marketing e delle pubbliche relazioni, maturate in svariate aziende e organizzazioni pubbliche regionali e internazionali, sia in Italia che all’estero”.
Un bagaglio di esperienze e competenze che Tschöll mette ora a disposizione di Laborfonds, con forte soddisfazione del Direttore Generale del Fondo Ivonne Forno, felice di avere al suo fianco una vice con queste competenze: “Le sue preziose esperienze, complementari rispetto alle mie, ci permetteranno di ampliare moltissimo i punti di vista e la rete di relazioni. L’assunzione di Christine ci permetterà di rafforzare ulteriormente la presenza di Laborfonds sul nostro territorio, la sua percezione da parte della popolazione e di renderlo ancora più vicino alle esigenze di coloro che sono già nostri iscritti”, ha sottolineato Forno.

© 2021 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->