Fondoposte: primo semestre 2020 in positivo per il Bilanciato
Il Fondo precisa di aver intensificato, utilizzando i sistemi di videoconferenza, gli incontri con l’advisor e i gestori finanziari
28/07/2020
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

"Si è appena concluso il primo semestre dell’anno più difficile che abbiamo mai dovuto affrontare a causa della crisi sanitaria determinata dalla diffusione del virus Covid19 e delle conseguenze economiche e di comportamento che hanno influenzato la vita di tutti noi". Con queste parole si apre il commento di Fondoposte (Fondo Nazionale di Pensione Complementare per il Personale di Poste Italiane SpA e delle Società controllate che ne applicano il contratto nazionale) al primo semestre del 2020: un periodo che il Fondo afferma di aver affrontato "con evidente preoccupazione ma con la consapevolezza e la ferma volontà di realizzare tutto quanto necessario per supportare i colleghi che hanno scelto di affidarci la gestione della propria pensione complementare".
In particolare, il Fondo precisa che l’attivazione del lavoro a distanza e il presidio ininterrotto degli uffici ha consentito di dare continuità alle lavorazioni di tutte le richieste ricevute dagli associati. "Abbiamo inoltre intensificato, utilizzando i sistemi di videoconferenza, gli incontri con l’advisor ed i gestori finanziari per monitorare costantemente le scelte di investimento effettuate ed il rispetto dei criteri di prudenza e di diversificazione che caratterizzano la politica di investimento del Fondo", si legge in una nota, nella quale sono poi riportati i risultati dei due comparti d'investimento: "Il comparto Bilanciato ha conseguito, anche in questo semestre, una rivalutazione positiva pari a + 0,60%. Il comparto Garantito, che ricordiamo prevede una garanzia di restituzione dei contributi versati, ha registrato una contenuta diminuzione del valore della quota pari a -0,82%".

© 2020 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->