Fondazione Piacenza e Vigevano: patrimonio netto a quasi 365 mln
L'Ente ha ottenuto un avanzo di circa 15,5 milioni di euro nel 2019, mentre i proventi totali netti sono stati pari a circa 19,3 milioni
29/07/2020
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

E' pari a circa 15,5 milioni di euro l'avanzo del 2019 della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Secondo il bilancio approvato nei giorni scorsi dal Consiglio Generale dell'Ente, inoltre, il patrimonio netto è pari a quasi 365 milioni di euro a fine 2019.
Inoltre, i proventi totali netti nello scorso anno hanno totalizzato quota 19,3 milioni di euro, mentre le erogazioni deliberate dalla Fondazione sono ammontate a quasi 4,3 milioni di euro, a fronte di 251 richieste esaminate.
"Dal punto di vista delle erogazioni - evidenzia l'Ente in una nota  la grande novità dell’esercizio 2019 è stata l’introduzione della nuova modalità di richiesta. La Fondazione ha reso accessibile solo online la presentazione delle domande.  Il percorso verso la totale digitalizzazione delle procedure di richiesta ha comportato diversi mesi di organizzazione e un lavoro di formazione della struttura interna".
Per quanto riguarda l'attività istituzionale, inoltre, le risorse nel 2019 sono state suddivise nel seguente modo tra i singoli settori: Arte, attività e beni culturali 26%; Educazione, istruzione e formazione 24; Volontariato, filantropia e beneficenza 19%; Assistenza agli Anziani 10%; Ricerca Scientifica e Tecnologica 10%; Famiglia e valori connessi 10%; Altri Settori 1%.

© 2020 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->