Il Fondo Pensioni Quadri e Capi Fiat ha affidato 5 mandati
Uno per il comparto Stabilità, tre per il Reddito e uno per il Crescita, per la durata di cinque anni a decorrere dal 1° gennaio 2018
14/05/2018
Redazione MondoInstitutional
STAMPA
A conclusione del bando di gara avviato nel corso del 2017, il Consiglio di amministrazione del Fondo Pensioni Quadri e Capi Fiat ha deliberato di affidare cinque mandati di gestione ai seguenti operatori: Amundi Sgr per il compar...

Il contenuto completo della notizia è riservato agli utenti registrati e agli abbonati.
Per continuare la lettura registrati qui oppure torna alla home page.

Sei già registrato? Inserisci username e password.
© 2018 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!